Concorso Polizia di Stato. Ulteriori assunzioni

È Legge lo scorrimento della graduatoria del Concorso pubblico  per  l’assunzione  di  893  allievi  agenti  della Polizia di Stato  bandito  con  decreto  del  Capo  della  Polizia   del  18  maggio  2017.

Nella Gazzetta Ufficiale n. 36 del 12 febbraio 2019 è stata pubblicata la Legge 11 febbraio 2019 n. 12 di conversione del Decreto Semplificazioni (Decreto Legge n. 135/2018).

La Legge di conversione, in vigore dal 13 febbraio 2019, ha disposto l’aggiunta all’art. 11 del Decreto Legge n. 135/2018, dopo il comma 2, del comma 2 bis che autorizza  l’assunzione  degli  Allievi Agenti della Polizia di Stato, nei limiti delle facoltà assunzionali non soggette alle riserve di posti di cui  all’ articolo  703, comma 1, lettera c) del codice dell’ordinamento militare, e nel limite massimo di  1.851  postimediante scorrimento della  graduatoria  della  prova  scritta  di  esame  del concorso pubblico  per  l’assunzione  di  893  allievi  agenti  della Polizia di Stato  bandito  con  decreto  del  Capo  della  Polizia  del  18  maggio  2017, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale – 4a Serie speciale – n.  40  del 26 maggio 2017.

Lo scorrimento della graduatoria avverrà secondo l’ordine decrescente del voto conseguito dai soggetti idonei, ferme restando le riserve  e  le  preferenze  applicabili secondo la normativa vigente  alla  predetta  procedura  concorsuale, purché in possesso, alla data del 1° gennaio 2019, dei requisiti  di cui all’articolo 6 del decreto del  Presidente  della  Repubblica  24 aprile 1982, n. 335, nel testo vigente alla data di entrata in vigore della legge 30 dicembre 2018, n. 145, fatte salve le disposizioni  di cui all’articolo 2049 del codice dell’ordinamento militare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui nella navigazione prendiamo atto che tu sia d'accordo con questo, buona visita.