Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato

Il Consiglio di Stato, con ordinanza cautelare del 2 maggio 2019, accogliendo la tesi difensiva dell’avvocato Tommaso De Fusco, ha statuito che gli esiti di un tatuaggio rimosso possono essere coperti mediante l’uso di calze conformi alla disciplina vigente.
L’Uniforme femminile della Polizia di Stato, prevede, infatti, l’uso di calze collant in abbinamento con la gonna lunga e scarpa modello decolté.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui nella navigazione prendiamo atto che tu sia d'accordo con questo, buona visita.