Concorso 1400 Vice Ispettori – 11 Novembre 2016

Il Consiglio di Stato, con Ordinanza Cautelare resa pubblica in data odierna, con la quale ha evidenziato tra l’altro che, per quanto riguarda le prove orali, le specifiche modalità di verbalizzazione seguite dall’amministrazione non consentono di identificare la precipua composizione della commissione esaminatrice al momento dell’esame del candidato, ha RESPINTO l’appello proposto dall’amministrazione volto ad annullare precedente ordinanza cautelare resa dal TAR Lazio-Roma, che aveva accolto l’istanza cautelare avanzata dal ricorrente, disponendo la rinnovazione della prova orale ad opera di una commissione in diversa composizione.